Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘lesbiche’

Io e Vera siamo frequentatrici assidue di librerie (ma questo lo sapete già) . Da quando ci conosciamo, faceva sempre riferimento ad un libro che voleva leggere  ma di cui non ricordava il titolo. Ricordava solo una vaga copertina. A distanza di tempo, sempre nei nostri giri in libreria, l’ha trovato e abbiamo iniziato a sfogliarlo, sedute sulle poltrone comodose.

Ho deciso di comprarlo, perchè mi appassionava. Lei invece, dopo aver letto qualche riga, capisce che non le piace.

L’ho letto due volte e ogni volta mi sono commossa ed emozionata. Ci sono frasi così forti, così belle, così vere, che non capisco come un libro cosiì a tematica lesbo, sia stato scritto da un uomo!

Il libro parte piano, a piccoli passi…poi si trasforma in forza, in desiderio, in voglia di vivere. Il finale mi ha un po’ delusa. E’ come se l’autore avesse esaurito tutta la sua energia nelle parti precedenti e avesse fretta di finire di scrivere. Troppo spicciolo. Avrei voluto leggere qualcosa in più.

Invito tutti a leggerlo. Merita. Che siate etero, omosessuali o quello che volete. Leggetelo. E’ capace di far provare forti emozioni.

Cosa?

Uh giusto!!! Non vi ho detto il titolo: LE MILLE BOCCHE DELLA NOSTRA SETE di Guido Conti.

Annunci

Read Full Post »

Eh già. E’ passato un anno da quando abbiamo colto un certo interesse… da quando, tu impaurita e io terrorizzata ci siamo ritrovate a scivere chilometri e chilometri di frasi, di parole e concetti tremanti.

Un anno è passato. Quanti dubbi. Quante incerte. Sarà amore?  E un anno è passato e ora ci troviamo qui..a progettare la nostra casa insieme. Le pareti le facciamo bianche? beige? e  i bicchieri? e il letto dove lo mettiamo? A volte ho un po’ paura. Ma poi penso che stare insieme è davvero la cosa più naturale di questo mondo.

E questo mondo con te ha preso consistenza. Ora so che i sogni possono diventare realtà. E so che una vita sana, serena, ricca di cose semplici e belle è possibile. Grazie mia dolce Vera.

Read Full Post »

Elena, la mia amata compagna, e’ volata via. Sono rimasta sola con il mio dolore, immenso, senza speranza. Elena pero’, con la sua morte ha compiuto un piccolo grande miracolo che voglio, debbo raccontare.
Aveva lasciato la sua amata terra, la Sicilia, per conquistare la libertà di essere se stessa, ma ogni anno desiderava tornare, con me accanto.

http://www.gionata.org/credenti-omosessuali/testimonianze/elena-la-mia-amata-compagna-e-volata-via.html

credo che in questo caso le mie parole siano superflue…

Read Full Post »

Si sa, ogni tanto qualche giorno di vacanza ci sta. Quest’anno, con la mia Vera, abbiamo deciso di fare vacanze insieme. Vi dico la verità: ero terrorizzata all’idea di trascorrere una settimana con lei. Avevo mille paure: ‘ e se mi rendo conto che non la amo davvero? E se litighiamo e ci mandiamo a quel paese? E SE LEI SI RENDE CONTO DI NON AMARMI MA DI VOLERMI SOLO BENE?’…Insomma il pre vacanza è stato uno stress, ero sull’orlo di una crisi di nervi.

Siamo comunque partite per questo luogo incantato…un semplice borgo in collina…dove la sera si aveva bisogno di una bella copertina per dormire bene.

Che dire…sono stati giorni di relax, ma devo anche dire che insieme siamo ESTREMAMENTE PERICOLOSE. Abbiamo rischiato di rompere lo sportellino della macchina, quello che si apre per mettere la benzina…visto che non si apriva abbiamo tentato di scassinarlo, scoprendo poi che si apriva agevolmente dall’altro lato. Siamo andate al mare e mi sono ustionata pur stando sotto l’ombrellone. Abbiamo organizzato la vacanza in collina, per arrivarci ci sono mille curve…e la mia Vera soffre l’automobile!!!!!!!!!!! Un vero disastro! 🙂

In compenso però…ho fatto quadrato col mio cuore. Eh si…sono pazza di lei, di questa splendida donna. Sono partita con tanti dubbi e sono tornata stracotta. Lei è un concentrato di testardaggine e dolcezza. Le sue curve mi mozzano il fiato, i suoi occhi mi fanno sciogliere, la sua intelligenza mi rinfranca l’anima…

Amo Vera.

 

Read Full Post »