Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘camminare’

Lo dico da tempo: mangiare sano e fare attività fisica sono un investimento per il futuro. Prendersi cura di se dovrebbe permetterci di vivere una vita non troppo carica di malattie. Dovrebbe, poi non sappiamo. Quando qualcuno mi dice che di qualcosa si deve pur morire, rispondo che comunque io non sto cercando il modo più cruento. Quello che verrà, verrà, di certo io non me le tiro dietro.

Da tempo cerco di fare un piano di investimento per così dire e non è sempre facile. E’ vero mangio vegan, ma mangio anche tanta frittura (che è la base della cucina di mamma e di nonna e, per la proprietà dei vasi comunicanti, anche mia). Da un po’ mi sono data allo sport. Prima andavo a camminare, da un mese mi sono iscritta in palestra. Sono entusiasta!

Faccio due giorni di cardiofitness e uno di pilates. Poi, quando riesco, vado anche a camminare. Mi sono messa proprio d’impegno! Questo perchè inizio a vedere i risultati. No, non ho perso VENTORDICI CHILI in un mese. Si e no ho perso due chili, però ho perso qualche centimetro. Poi noto che il mio fiato migliora di giorno in giorno.Tra l’altro, durante l’ultima lezione di pilates, sono pure riuscita a toccarmi  le punte dei piedi. Per me è una grande conquista, vista la mia salute e il pancione che mi ritrovo!

Per il momento non condivido con voi le mie misure, magari la prossima volta vi aggiorno nel dettaglio.

Vorrei solo, adesso, aprire una piccola parentesi sulla camminata. Chi dice si. Chi dice no. Chi dice almeno 40 minuti. Chi tutti i giorni. Io credo che se c’è da perdere peso 15 minuti al giorno ovviamente non bastano. Bisognerebbe spingere piano piano fino a raggiungere almeno 50/60 minuti. Qualcuno dirà: ‘come faccio io che non ho tempo?’. Intanto dico: meglio 15 minuti che niente proprio. E ancora: mollate l’automobile sotto casa. Uscite a piedi tutte le volte che potete. Scordatevi di avere la macchina. Evitate l’ascensore (anche se state all’undicesimo piano) oppure fermatelo uno o due piani prima del vostro, in modo da fare un po’ di scale a piedi. La domenica, quando siete liberi, invece di andare al centro commerciale (lo so piace anche a me), andate al parco a fare una passeggiata. Anche se c’è freddo. Soprattutto se c’è freddo. E’ un toccasana.

Annunci

Read Full Post »

Oggi giornata stancante, ma emozionante…ho incontrato persone care che non vedevo da qualche mese e mi sono emozionata per il loro sempre travolgente affetto nei miei confronti …

Oggi mi sono resa conto di quanto sia bello e importante costruire rapporti semplici, sinceri, leali. A distanza di anni scopro che quella tal persona si sente legata a me e mi stima perchè un giorno sperduto nei ricordi le ho prestato gli appunti senza neanche che me li chiedesse, o le ho fatto un bel sorriso…bisogna riscoprire i rapporti. E’ davvero la chiave di una vita felice.

Ma andiamo al tasto dolente…la mia alimentazione :-[

stamattina digiuno 🙂

a pranzo ho mangiato riso con melanzane grigliate, pomodori, mandorle e sesamo (lo so che è un pastrocchio…)

pomeriggio, mea culpa, granita al caffè…non prendo caffè ma al gelato e alla granita non sempre resisto.

cena: 3 pesche.

Mangio pochino…ma non riesco sempre ad ingozzarmi. Adesso ho un leggero languore, ma non ho la forza fisica per alzarmi e andare in cucina (anche perchè potrebbe essere pericoloso). Bevo un sorso d’acqua e amen. Domani è un altro giorno.

In tutto questo inizio a trarre giovamento dalle camminate mattutine. Basta poco per ri-attivare mente e corpo.  Vorrei anche  iniziare con i 5 Tibetani perchè, dicono, sia salutare 😉

La mia bella invece, mentre io mi dedico alla vita sana, mangia male e tanto…non ha controllo sulla sua alimentazione…e vive troppo distante da me per poterla aiutare praticamente….

Alla prossima

Read Full Post »