Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2012

Ieri ho fatto un piccolo (?) viaggio. Sono partita con un treno alle 5.05, con arrivo a destinazione alle 7.15 e sono rientrata con un treno in partenza alle 18.05 e arrivo alle 20.30.

 

Su entrambi i treni i ‘nostri’ pendolari. Tutti i giorni, tutto l’anno questa vita. Sveglia alle 4…

 

Mi chiedo: ma che vita è mai questa? Poi ci si chiede perchè la gente si ammala, perchè le famiglie si sgretolano…come può un uomo tenere questi ritmi? E ancora: perchè un palermitano deve andare a lavorare a Messina e un messinese a Palermo?

Annunci

Read Full Post »

Ero certa d’aver scritto un post ieri…certissima, ma oggi non c’è. Visto però che era interessante, eccomi qua  a scriverlo di nuovo.

L’altra notte non riuscivo a dormire. In questi casi, si sa, la mente lavora. Allora mi sono chiesta com’era possibile risparmiare l’acqua che ogni giorno ‘tiriamo’ nello sciacquone. Calcoliamo che ne mandiamo giù 10 litri per ogni scarico. 10 litri non so se rendo l’idea. Ciascuno di noi va in bagno ALMENO 5 volte al giorno…quindi possiamo fare due conti senza problemi.

Ho visto su internet che ci sono due rimedi:

1) mettere nella cassetta una bottiglia di un litro piena e col tappo, in modo da poterne fare riempire solo una parte e quindi 9 litri.

2) acquistare un kit che ti permette di fare arrivare l’acqua del lavello direttamente nella cassetta.

Riguardo il primo rimedio direi che 9 litri d’acqua sono sempre troppi. Se pensiamo ai grandi numeri, un litro d’acqua risparmiato per volta sono tanti, ma per me restano sempre troppo pochi.

L’idea del kit non mi convince molto perchè, non so voi, ma io ho il wc e quindi la cassetta, li ho lontani dal lavabo.

Allora che fare? Pensa che ti ripensa ho trovato le mie soluzioni. Ripeto: le MIE.

1) Riempire delle bottiglie da un litro di acqua (meglio se piovana così è gratis) e tenerle in bagno, ben nascoste da fidanzate e ospiti 🙂 . A cosa serviranno? Quando si fa pipì invece di mandar giù 10 litri (o 9) di acqua, ne mandi giù un litro, due al massimo. Insomma la pipì per andar via non ha bisogno di 10 litri d’acqua!

2) Mettere nel lavabo una vaschetta (o bacinella che dir si voglia) che raccolga l’acqua che usiamo per lavarci le mani. Non so quante volte vi lavate voi le mani, io molte e quindi posso usare quell’acqua per lo scarico.

A volte Vera dice che sono fantastica…come darle torto *_*

Read Full Post »