Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2012

Questa mattina, mentre gironzolavo su facebook, mi sono imbattuta nelle foto di prelibatezze fatte da chiara la scura e mi sono detta: ‘ perchè non cucinare qualcosina oggi?’. Ho preso spunto da alcune simpatiche polpettine e le ho rivisitate:

Ingredienti:

un finocchio da bollire

olive denocciolate

cipolla

pane raffermo

prendete tutte queste cose e frullate per bene. aggiustare di sale e aggiungere del pan grattato per dare la giusta consistenza. Lasciate riposare e poi fate delle polpettine piuttosto schiacciate e friggere. Ottime, la prossima volta faccio foto e le cuocio al forno, perchè UDITE UDITE il mio corpo non tollera più la frittura.

Si, esatto. Ormai sto bene solo se mangio leggero e soprattutto se mangio frutta. Ormai la mia giornata è scandita dalla frutta. Mi appaga e ne sono felice.

Read Full Post »

Ecco. Mi sono scocciata. Era ora. Da oggi non sono più vegan, non sono più lesbica, non sono più italiana, non sono più nulla. SOLO me stessa. Mi sono stancata di dover giustificare ogni giorno quello che faccio o non faccio, che dico o non dico.

Io sono io…e voglio cambiare il mondo. Ma voglio cambiarlo con le mie forze. Voglio cambiarlo seguendo sempre quelli che sono i miei principi e i miei valori. Io voglio salvare il mondo. E voglio farlo a modo mio.

Voglio sempre sorride. E voglio sempre essere più onesta possibile. Voglio poter correre. Voglio metter la cintura di sicurezza appena salita in macchina. Voglio autoprodurre il più possibile. Voglio imparare. Voglio condividere.

Una volta in Exes and Ohs, una delle protagoniste disse: ‘ le hai detto che le etichette servono per i barattoli?’. Ecco, mi è rimasta scolpita in mente questa frase e ogni tanto la tiro fuori a mo di jolly.

Non avere etichette mi fa sentire più libera di esprimermi.

Da oggi sono io. STOP

Read Full Post »

Questa mattina sono salita sulla bilancia. Sono salita con sospetto e terrore. Ma ma ma SORPRESA!!! Ho perso sei chili!!! 6 su 26…ma poco male. La mia alimentazione è varia e sobria: colazione e spuntini di frutta, un pasto cotto e uno di frutta o verdure crude.

Certo…se devo spararmi una veg pizza me la sparo senza pensarci due volte!! W i frullati, w la frutta e w le patate fritte!

 

Read Full Post »

Gr 1500 MELE
Gr 300 BANANE
Gr 50 KIWI
Gr 500 PERE
Gr 500 CAROTE
Gr 500 FINOCCHI
Gr. 42 FICHI SECCHI

I finocchi e le carote le mangerò senza aggiunta di olio o sale.

 

 

Read Full Post »

deformazione mentale

Oggi mentre guidavo, leggo una via: via Europride.

COSA??? via Europride?? gaurdo meglio: via Euripide. Ok. Sto impazzendo.

Read Full Post »

Eccomi qua a raccontarvi di oggi e del mio digiuno. Vi dico la verità: la mia Vera era un poco preoccupata. Ha storto un po’ il naso, ma mi ha lasciata fare.

Durante tutta la giornata ho bevuto solo acqua, circa mezzo litro, forse un po’ di più. Per tutta la giornata ho avuto qualche gorgolio allo stomaco e tanta energia. Solo verso le 19 ho iniziato ad avvertire un po’ di mal di testa e caldane. Ma non so come mai…Questa sera infine, un bel frullatone con 6 pere. Slurp.

Il prossim digiuno è fissato al giorno 8 marzo. Luna piena? Luna nuova? Vero? Falso? Suggestione? Non lo so. Di certo avere una cadenza periodica mi aiuterà a restar fedele a questo progetto del digiuno.

Domani si riprende con una alimentazione prevalentemente cruda 🙂

Read Full Post »

 

Non ditelo alla mia Vera…ma mi sono innamorata di questa Giulia Anania! *_*

Questa canzone è bellissima, e anche lei non è niente male. Ascoltandola mi è venuta voglia di rimettermi a scrivere. Chissà…

Ma torniamo alle cose serie: la mia percentuale di frutta sta aumentando e anche la percentuale totale di crudo. Per esempio oggi ho mangiato: una banana, tre kiwi e una mega insalatona…e ancora continuerò con altri kiwi e poi un frullatone con banane e pere. Dite che stanno bene insieme?? Vi farò sapere. Domani farò digiuno. E anche qui…vi aggiornerò.

Da quando ho diminuito notevolmente i cereali (e parlo di pane e pasta raffinati) sono più sgonfia. Chissà che quella del crudo sia la strada giusta da imboccare.

In tutto questo, io e la mia Vera stiamo vivendo un momento intenso. Bello, intenso e pieno di paure…

(non diciamolo a voce alta…tra un annetto o forse meno…potremmo andare a vivere insieme…shhhhhh)

 

Read Full Post »

Older Posts »