Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 20 luglio 2011

Ricordate  cosa mi è successo ieri? Stamattina mi sono messa al pc e ho scritto alla sede centrale dell’ente di formazione professionale, spiegando per filo e per segno quello che è successo, dicendo tra l’altro che mi sono sentita offesa da un tale comportamento ( anche perchè, questa ieri mi è sfuggita, ci ha chiesto: ‘avete mai avuto contatti con il centro per l’impiego? sapete cos’è?’ CAPRA CHE NON SEI ALTRO…OVVIAMENTE SI…visto che per poterci iscrivere al corso di formazione professionale abbiamo avuto bisogno della dichiarazione di disponibilità al lavoro!).

Dopo averla mandata mi sono detta: ‘Io ho fatto la mia parte anche se in sede se ne infischieranno’.

Nel pomeriggio, su fb, mi contatta il segretario della mia sede e mi dice: ‘ Ho saputo della tua email. Mi hanno chiamato dalla sede centrale…e anche lui (il dottorino ndr) è stato contattato e richiamato’.

Avere questa notizia mi ha dato una certa carica. Mio padre dice che sono una rompiscatole. Io penso di essere solo una persona onesta e civile che si è ampiamente rotta le scatole di subire ingiustizie.

Dovremmo indignarci tutti. Dovremmo davvero dire BASTA. Lo dico soprattutto ai giovani ma non solo a loro. Vogliono toglierci tutto anche e soprattutto la speranza. Non permettiamolo!

Noi dobbiamo credere che un futuro migliore è possibile, ma solo se parte da noi. Siamo il futuro. Siamo noi il cambiamento. E tutto cambierà nel momento in cui ci indigneremo e diremo basta al compromesso e alle ingiustizie piccole e grandi.

A tutti voi…BUONA INDIGNAZIONE.

diciamo basta…scendiamo nelle piazze, scriviamo, denunciamo…e soprattutto….viviamo onestamente

Annunci

Read Full Post »